Bocconcini di pane ai carciofini sott'olio

Scritto da carla. Postato in Ricette.

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 170 gr di acqua
  • mezzo cubetto di lievito per panificazione
  • 2 cucchiali diolio extra vergine di oliva Mada di Puglia
  • un pizzico di sale
  • carciofini sottolio Mada di Puglia
  • paté di carciofi Mada di Puglia

Preparazione:

Mettere in una ciotola la farina, l'olio, il sale e il lievito sciolto nell'acqua. Impastare bene, coprire la ciotola e far lievitare fino al raddoppio. Stendere la pasta e con l'aiuto di un coppapasta rotondo formare tanti dischetti. Mettere al centro di ogni dischetto un cucchiaio di crema di carciofi ed un pezzetto di carciofini sott'olio. Chiudere formando un fagottino e mettere in teglia con carta da forno. Far lievitare ancora per mezz'ora. Cuocere in forno già caldo a 180° finché risultano dorati.

 

Torta di fichi e limone

Scritto da carla. Postato in Ricette.

Preparate la pasta frolla: nella ciotola del mixer versate la farina, il lievito, il latte, lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata, l’uovo, il burro a temperatura ambiente. Impastate a velocità media fino a ottenere una massa liscia e omogenea. Avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo, separate gli albumi dai tuorli e sbattete questi ultimi in una terrina insieme allo zucchero, aggiungete la farina setacciata con il lievito, l’olio, il succo di limone e la scorza grattugiata.

Montate gli albumi a neve ferma e incorporateli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l’alto per incorporare aria. Foderate uno stampo per crostata da 32 cm con la pasta preparata (non preoccupatevi se tenderà a rompersi, vi basterà unirla con le mani direttamente nello stampo). Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuitevi un velo di confettura di fichi.

Versate quindi l’impasto al limone sulla confettura, livellate bene e infornate a 180° per almeno 45 minuti.

A cottura ultimata, sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo. Se preferite, decorate la torta ai fichi e limone con fettine di fichi freschi.

Fave e Cicorie

Scritto da Super User. Postato in Ricette.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr. di fave secche
  • 600 gr.di cicoria
  • sale
  • pepe
  • olio extra-vergine di oliva
  • fette di pane casereccio
  • peperoncino

Preparazione

Passate le fave sotto l'acqua corrente per pulirle da eventuali residui di polvere. Mettetele a bagno in acqua fredda per almeno sei ore. Colatele e fatele cuocere dolcemente su fiamma bassa, in acqua appena salata, per circa un paio d'ore, affinché risultino belle morbide.

Servendovi di un cucchiaio di legno, dopo aver unito alle fave due cucchiai di olio d'oliva, mescolate energicamente fino ad ottenere quasi una crema. Intanto pulite bene le cicorie, sciacquatele più volte e lessatele in acqua a cui avrete aggiunto la giusta dose di sale.

Ripassatele in padella con aglio, olio e un pizzico di peperoncino piccante e intanto tostate sulla piastra quattro fette di pane casereccio. Riempite quattro terrine di coccio con due mestoli di crema di fave, appoggiatevi al centro una bella quantità di cicoria, ancora un filo d'olio d'oliva e servite questa magnifica zuppa accompagnata con dei crostini di pane tostato.

Tempo di preparazione: 3 ore

Tempo di cottura: 2 ore e 30 minuti

Difficoltà: bassa

Un consiglio in più:

Potete realizzare la minestra usando le fave fresche che richiedono una cottura più breve e accentuano ancora di più il gusto dolce del piatto.

Frittata di Lampascioni e Peperoni

Scritto da Super User. Postato in Ricette.

Ingredienti:

 

1 confezione di lampascioni Mada di Puglia

1/2 confezione di peperoni Mada di Puglia

60 g di parmigiano reggiano

170 g di patate

8 uova

4 fette di pane bianco

olio extra vergine d’oliva Mada di Puglia

Procedimento:

Pelare le patate,tagliarle a dadini e passarli in olio (devono risultare croccanti) e metterli da parte.

In una ciotola sgusciare le uova,aggiungere il formaggio,sale,pepe ,i peperoni tagliati a dadini ,il pane bianco  e amalgamare il tutto.

Aggiungere infine le patate e mescolare.

Prendere una pirofila da forno e adagiare tutto il composto.

Sistemare sopra la frittata i lamapscioni premendo un po’ affinché penetrino nell’impasto.

Cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti.

 

  • carciofini
  • confettura-fichi
  • confettura-fragole
  • confettura-mele-cotogne
  • confettura-uva
  • melanzane
  • pate-carciofi
  • pate-olive-nere
  • pate-olive-verdi
  • pate-peperoncini-piccanti-tritati
  • peperoncini-ripieni-tonnoi
  • pomodori-secchi
  • zucchine